Alti e bassi

Cose inimmaginabili, prima impensabili accadono. Prima il basso profondo, la negazione, l’odio, la rabbia, la tristezza, poi dopo tanto lavoro la possibilità. Una centratura ti permette qualcosa che prima non potevi, riesci a fare cose inimmaginabili solo poco tempo fa, poco prima. Per me una telefonata di un’ora è stata una cosa impensabile. Non importa se non ho ottenuto risultati, in realtà li ho ottenuti. Sono riuscita a chiedere, a parlare, a non farmi vincere dal terrore, che mi ha accompagnato per 35 anni. Solo l’idea di quello mi faceva stare male, un disagio profondo. Ce l’ho fatta. Quanto mi sta servendo, a capire, a capire tanto, tante cose, tutte quest’anno. Ora capisco, davvero capisco, come sono andate le cose.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: